Precario se more [2]

Ti possono interessare anche..

#ildeposito25aprile2020

Nella pagina Facebook abbiamo organizzato una cantata collettiva.
Un video inviato dagli utenti ogni 10 minuti, non mancate!

https://www.facebook.com/ildeposito.org
Ammo pusato chitarre e tamburo pecché 'sta musica s'adda cagnà simmo studenti e facimmo paura, c’o pugno aizato vullimmo cantà E mo cantammo sta nova canzone tutta la gente se l'adda 'mpara nun ce ne fotte d'u Berluscone, 'a scola è 'a nostra e nun s'adda tuccà Tutte e’ uagliune ind’a piazza iettati se so' scetati e vonno luttà pure a Barbagia mo s'è arrevotata e stu nemico 'o facimmo tremmà Chi ha visto a freccia s'è miso paura nun sape buono qual è a verità a peggia freccia ca trafigg 'o core è la Gelmini c'avimma caccià E mo facimm’ sta rivoluzione si ‘a nosta scola vulimmo sarvà arrevutammo tutt’a situazione nui simma freccia e putimm’ cagnà Omme se nasce, precario se more, ma fino all'ultimo avimma luttà e nunn è sulo p’avè n’istruzione ca c’ jocamm’ pur’ a libertà.
Informazioni

Diffusosi fra i compagni e le compagne dell'Unione degli Studenti nelle manifestazioni verso lo sciopero generale.

Scheda del canto
Anno
Lingua
Inserito da
ilDeposito

Disclaimer

I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).
Commenti
Per inserire un commento è necessario registrarsi!