Partigiano di Valle Susa

Partigiano di Valle Susa

Anno
La sulle cime nevose cavalieri di fede ed onor ricordate le gesta gloriose ed il sacro ricordo non muor La vittoria non è più lontana già si schiude nell'ombra radiosa del dì voi non fuggite alla battaglia ma al suon della mitraglia cacciate i traditor Partigiano di Valle Susa balda schiera ci invita ad eroi dei confini custodia sicura il Piemonte l'è fiero di voi Mentre soffia lassù la bufera ed il gelo tormenta i tuoi piè partigiano di Valle Susa tu sorridi cantando con me Molti già son mancanti all'appello e la morte ci insidia tuttor il compagno caduto è un fratello e il suo sacro ricordo non muor La vittoria non è più lontana già si schiude nell'ombra radiosa del dì voi non fuggite alla battaglia ma al suon della mitraglia cacciate i traditor Partigiano di Valle Susa balda schiera ci invita ad eroi dei confini custodia sicura il Piemonte l'è fiero di voi Mentre soffia lassù la bufera ed il gelo tormenta i tuoi piè partigiano di Valle Susa tu sorridi cantando con me
Informazioni

Canto della 41 Brigata Garibaldi "Carlo Carli"

Fonte

Dal disco Sventolando la libera bandiera, canti della 41^ Brigata Garibaldi "Carlo Carli", 2005 Avigliana (TO)

Scheda del canto
Anno
Lingua
Inserito da
ilDeposito

Disclaimer

I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).
Commenti
Per inserire un commento è necessario registrarsi!