Mio Dio Teresa tu sei bella

Mio Dio Teresa tu sei bella

Anno
ivan della mea.jpg
Autori testo
L'era li' piantaa' per tera L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna Era bella era ....bella Mio dio quanto era bella!" Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
Do L'era li' piantaa' per tera Fa L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna Fa SolDo Era bella era ....bella Fa Sol Do Mio dio quanto era bella!" Fa Sol Do Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
Do# L'era li' piantaa' per tera Fa# L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna Fa# Sol#Do# Era bella era ....bella Fa# Sol# Do# Mio dio quanto era bella!" Fa# Sol# Do# Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
Re L'era li' piantaa' per tera Sol L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna Sol La Re Era bella era ....bella Sol La Re Mio dio quanto era bella!" Sol La Re Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
Re# L'era li' piantaa' per tera Sol# L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna Sol#SibRe# Era bella era ....bella Sol#Sib Re# Mio dio quanto era bella!" Sol#Sib Re# Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
Mi L'era li' piantaa' per tera La L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna La Si Mi Era bella era ....bella La Si Mi Mio dio quanto era bella!" La Si Mi Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
Fa L'era li' piantaa' per tera Sib L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna Sib Do Fa Era bella era ....bella Sib Do Fa Mio dio quanto era bella!" Sib Do Fa Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
Fa# L'era li' piantaa' per tera Si L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna Si Do#Fa# Era bella era ....bella Si Do# Fa# Mio dio quanto era bella!" Si Do# Fa# Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
Sol L'era li' piantaa' per tera Do L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna Do Re Sol Era bella era ....bella Do Re Sol Mio dio quanto era bella!" Do Re Sol Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
Sol# L'era li' piantaa' per tera Do# L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna Do# Re#Sol# Era bella era ....bella Do# Re# Sol# Mio dio quanto era bella!" Do# Re# Sol# Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
La L'era li' piantaa' per tera Re L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna Re Mi La Era bella era ....bella Re Mi La Mio dio quanto era bella!" Re Mi La Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
Sib L'era li' piantaa' per tera Mib L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna Mib Fa Sib Era bella era ....bella Mib Fa Sib Mio dio quanto era bella!" Mib Fa Sib Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
Si L'era li' piantaa' per tera Mi L'era li' ma senza rabia Cont i oeucc color barbera E la facia color nebia. L'era li' ma come on can Negher ne la neva bianca El parlava cont i man Cont la boca lofia e stanca. Eco el tira su la testa El me varda pian pianin El me dis: "Incoeu l'e' festa, te gh'et minga on poo de vin?" "Ho ammazzato la mia donna, no, non chiedermi perché. Era bella, una madonna Mi Fa#Si Era bella era ....bella Mi Fa# Si Mio dio quanto era bella!" Mi Fa# Si Mio dio quanto era bella!" "Era vispa la Teresa, la farfalla mia di me sull'erbetta io l'ho presa e mi son sentito un re. La Teresa la volava Nott e di' come una stela Tanti fior lee la basava Era viva era ...bella Mio dio Teresa era bella Mio dio Teresa era bella" "Come un fiore e' sfiorita c'e' rimasto un po' di nome se ne andava la sua vita per un cancro ad un polmone". Io ci ho detto :"sai Teresa. Tu per me sei la mia stela Questo male ti fa offesa O Teresa tu sei ...bella Dio mio Teresa tu sei bella Dio mio Teresa tu sei bella" "L'ho ammazzata e ora aspetto ma che arrivi la pantera l'ho ammazata e ho bevuto una vita di barbera". L'e' rivada on ambulanza L'han traa su cont la barela Luu el vosava la speranza. "Oh Teresa tu sei bella Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella! Mio Dio Teresa tu sei bella!
Fonte
AA.VV., Avanti popolo - Due secoli di popolari e di protesta civile, Roma, Ricordi, 1998
Scheda del canto
Autori testo
Anno
Lingua
Inserito da
ilDeposito

Disclaimer

I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).
Commenti
Per inserire un commento è necessario registrarsi!