Guarda come sono belle le operaie

Guarda come sono belle le operaie nel grembiule azzurro. Marciano in prima fila con i cartelli hanno vent’anni negli occhi neri negli occhi belli e il pugno duro come l’operaio. A la mateina souna sirena agli operai i van a lavurer. Forsa mundèina timbra al cartlèin taca la machina taca la machina Nova la fabrica, vec al padròun quèsti iin mundèini seinsa vagòun. Guarda come sono belle le operaie nel grembiule azzurro. Marciano in prima fila con i cartelli hanno vent’anni negli occhi neri negli occhi belli e il pugno duro come l’operaio. Capo mondina nata in risaia quaranta giorni d’ocupasioun. Non c’è più il carro ma la corriera capo mondina porta bandiera. Nova la fabrica, vec al padròun quèsti iin mundeini seinsa vagoun.
Fonte

Meschiari A. Canzoniere Il Contemporaneo 1967-1979 Vita e canzoni di un gruppo musicale modenese, Tassinari, Firenze, 2003

Scheda del canto
Anno
Lingua
Inserito da
ilDeposito

Disclaimer

I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).
Commenti
Per inserire un commento è necessario registrarsi!