Governo non permette

Governo non permette

Anno
Al lunedì Lunardi non permette che il valsusino lui vada a lavorar. larillalà trullalà Martedì poi c’è da presidiare per tutta la giornata non vado a lavorar. larillalà trullalà Di mercoledì si sale su al Seghino, c’è il celerino che vuole farsi bello, proprio per quello non posso lavorar. larillalà trullalà Arriva giovedì, è sciopero generale lascio il presidio e vado a sfilar. larillalà trullalà Venerdì poi è il giorno del bastone lo stato carogna ci viene a sgomberar. larillalà trullalà Sabato perciò di nuovo barricate per due giornate non vado a lavorar. larillalà trullalà Domenica infine c’è la liberazione giù la recinzione, il TAV non passerà. larillalà trullalà Arriva Lunardi, è tutto arrabbiato brutto sfaccendato, il TAV lo si farà. larillalà trullalà Ohi che mi scusi ministro Pisanu col manganello in mano il TAV non passerà. larillalà trullalà Io sono un valsusino e poco me ne importa vadan sulla forca Prodi e Berluscon. larillalà trullalà
Informazioni

Segnalata da Maria Rollero

Canzone del movimento NO TAV della Valle di Susa, Testo Luca Abbà e altri sull'aria de La leggera

Scheda del canto
Anno
Lingua
Inserito da
ilDeposito

Disclaimer

I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).
Commenti
Per inserire un commento è necessario registrarsi!