Emigrato su in Germania

Emigrato su in Germania sento il cuore che mi smania sento estranee cose e gente e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Dom Sol7 Emigrato su in Germania Dom Fam sento il cuore che mi smania Dom Fam sento estranee cose e gente Sol# Sol e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Do#m Sol#7 Emigrato su in Germania Do#m Fa#m sento il cuore che mi smania Do#m Fa#m sento estranee cose e gente La Sol# e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Rem La7 Emigrato su in Germania Rem Solm sento il cuore che mi smania Rem Solm sento estranee cose e gente La# La e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Re#m La#7 Emigrato su in Germania Re#m Sol#m sento il cuore che mi smania Re#m Sol#m sento estranee cose e gente Si La# e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Mim Si7 Emigrato su in Germania Mim Lam sento il cuore che mi smania Mim Lam sento estranee cose e gente Do Si e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Fam Do7 Emigrato su in Germania Fam Sibm sento il cuore che mi smania Fam Sibm sento estranee cose e gente Reb Do e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Fa#m Do#7 Emigrato su in Germania Fa#m Sim sento il cuore che mi smania Fa#m Sim sento estranee cose e gente Re Do# e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Solm Re7 Emigrato su in Germania Solm Dom sento il cuore che mi smania Solm Dom sento estranee cose e gente Re# Re e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Sol#m Re#7 Emigrato su in Germania Sol#m Do#m sento il cuore che mi smania Sol#m Do#m sento estranee cose e gente Mi Re# e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Lam Mi7 Emigrato su in Germania Lam Rem sento il cuore che mi smania Lam Rem sento estranee cose e gente Fa Mi e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Sibm Fa7 Emigrato su in Germania Sibm Mibm sento il cuore che mi smania Sibm Mibm sento estranee cose e gente Solb Fa e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Sim Fa#7 Emigrato su in Germania Sim Mim sento il cuore che mi smania Sim Mim sento estranee cose e gente Sol Fa# e alla fine anche la mente. E finito in ospedale per 'sta malattia mentale ci ho trovato, con stupore, un che parla da signore. E racconta certi fatti di romanzi e di ritratti di poeti e di persone di cui non conosco il nome. Io gli parlo di cantieri e dei miei troppi mestieri di sudore e di fatica cose che non le sa mica. Ma ci stiamo ad ascoltare e ci sembra di imparare il perché siam stati esclusi il perché ci hanno rinchiusi. E così l'altra mattina quando han fatto la strozzina e picchiato a più non posso un che s'è pisciato addosso noi ci siam guardati in viso e poi dopo all'improvviso non più servi né stranieri fummo addosso agli infermieri.
Fonte

Nebbiosi Gianni, E ti chiamaron matta, Edizioni del gallo, 1972

Scheda del canto
Autori testo
Anno
Lingua
Inserito da
ilDeposito

Disclaimer

I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).
Commenti
Per inserire un commento è necessario registrarsi!