E lu menestre Cololombe

E lu menestre Colombe ha fètte lu progette, e lu menestre Colombe ha fètte lu progette, ha fètte lu progette pe li disoccupète. Stèteve attente e voi la pop'lazione, 'mparateve a legge e scrive pe' difèndeve dai patrone. Tutt'i disoccupète dai mugghieri l'ha separète, tutt'i disoccupète dai mugghieri l'ha separète, dai mugghieri l'ha separète, a lu confine l'have mannète. Stèteve attente e voi la pop'lazione, 'mparateve a legge e scrive pe' difèndeve dai patrone. Tutt'i disoccupète dai mugghieri l'ha separète, tutt'i disoccupète dai mugghieri l'ha separète, ha fètte lu bollettine alla Germania l'have mannète. Stèteve attente e voi la pop'lazione, 'mparateve a legge e scrive pe' difèndeve dai patrone.
Informazioni
Raccolta a Matera nel 1963, informatore Eustachio Fiore
Fonte

EP Canti del lavoro 4, Dischi del Sole DS 37,1965

Scheda del canto
Autori testo
Anno
Lingua
Inserito da
ilDeposito

Disclaimer

I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).
Commenti
Per inserire un commento è necessario registrarsi!