Ballata per Vanda

Ballata per Vanda

gian-luigi-ago.jpg
Autori testo

Ti possono interessare anche..

#ildeposito25aprile2020

Nella pagina Facebook abbiamo organizzato una cantata collettiva.
Un video inviato dagli utenti ogni 10 minuti, non mancate!

https://www.facebook.com/ildeposito.org
E Vanda è una bambina che guarda verso il monte ma il tempo non l’ascolta, il tempo, il tempo non risponde a tutti i suoi pensieri, a tutti i suoi perché, a quello che suo padre le spiega che cos’è… …cos’è che adesso conta, che serve veramente per soffiar fiato e luce in questa notte buia che ormai confonde i sogni, la fame e la paura che vede in fondo agli occhi di tutta la sua gente. E Vanda è una bambina che cerca la sua strada e che ogni giorno impara la vita che cos’è. E Vanda è la bambina più brava della scuola, Maestra Caterina le dice “devi studiare ancora” ma i soldi sono pochi e si deve lavorare e il mondo intanto fuori continua ingiusto e uguale. Ma Vanda ormai ha capito che cosa è l’ingiustizia e son già tanti quelli come lei. E Vanda ora è Sonia, una ragazza che sale verso il monte, e tra la legna che ha in braccio adesso lei nasconde messaggi, cibo, armi, frasi di libertà, tra i blocchi dei tedeschi lei passa anche se sa… …sa bene che ogni giorno lei, lei rischia la sua vita per una libertà che forse è oltre quella salita, per un mondo nuovo fatto di pace e libertà per cui in tanti si muore ma che un giorno arriverà e il berretto dove lei ha cucito una stella è pieno di speranze e viaggiano con lei. E ora Vanda è una donna, una donna che ha dentro sé una storia che non è mai finita perchè la libertà va ogni giorno difesa e a volte, a volte con fatica perché non torni ancora il buio e poi, e poi di nuovo un'altra salita E se siam qui a parlarne, a cantarne e a ricordarlo, noi lo dobbiamo a quelli come lei.
Informazioni

Dedicata a Vanda Bianchi, Staffetta partigiana col nome di "Sonia" (1926 - 2014), operativa nelle Formazioni Partigiane della zona di Castelnuovo Magra (La Spezia).

Fonte

Comunicata dall'autore della canzone.

Scheda del canto
Autori testo
Lingua
Inserito da
ilDeposito

Disclaimer

I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).
Commenti
Per inserire un commento è necessario registrarsi!