Armata Rossa

Armata Rossa torrente d'acciaio Nelle tue file si vince o si muor; Armata Rossa torrente d'ardore L'imperialismo saprai schiacciar. Avanti avanti, rosse falangi, spezziam le reni dell'oppressor; al sole brillano le baionette dei battaglioni del lavor. 2 volte Nelle officine sui campi e sui mar, son gli sfruttati decisi a lottar. Stride la macchina, romba il motore, tuona il cannone, lo sterminator. Avanti avanti rosse falangi, ecc. Alzatevi in piedi proletari del mondo, per il comunismo venite a lottar, guai a chi tocca la Russia dei Sovieti (!) contro di noi dovrà cozzar. Avanti avanti ecc.
Informazioni
Da Romano-Solza, Canti della Resistenza italiana, Milano, Ed. Avanti, 1960: "Questa canzone è di origine russa e fu cantata dalle Brigate garibaldine"
Fonte
Savona A. Virgilio, Straniero Michele L., Canti della Resistenza italiana, Milano, Rizzoli, 1985
Scheda del canto
Lingua
Inserito da
ilDeposito

Disclaimer

I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).
Commenti
Per inserire un commento è necessario registrarsi!