titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Vi ricordate quel diciotto aprile

Vi ricordate quel diciotto aprile d'aver votato democristiani Senza pensare all'indomani a rovinare la gioventù O care madri dell'Italia e che ben presto vi pentirete I vostri figli ancor vedrete abbandonare lor casolar Che cosa fa quel Mario Scelba con la sua celere questura? Ma i comunisti non han paura difenderanno la libertà E operai e compagni tutti, che sempre uniti noi saremo e tutti in coro noi canteremo: Bandiera rossa trionferà.

Re Vi ricordate quel diciotto aprile La7 d'aver votato democristiani Senza pensare all'indomani Re a rovinare la gioventù O care madri dell'Italia e che ben presto vi pentirete I vostri figli ancor vedrete abbandonare lor casolar Che cosa fa quel Mario Scelba con la sua celere questura? Ma i comunisti non han paura difenderanno la libertà E operai e compagni tutti, che sempre uniti noi saremo e tutti in coro noi canteremo: Bandiera rossa trionferà.

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Informazioni

1948, di L. Bellotti. Contadino, militante del P.C.I., scritto l’indomani della sconfitta del Fronte Popolare alle elezioni.

La versione contenente una strofa in più, nel finale, che dice: E operai e compagni tutti/che sempre uniti noi saremo/e tutti in coro noi canteremo: “Bandiera rossa trionferà”, è stata raccolta da Bermani e Leydi dal repertorio della mondina R. Varotto (Novara)

Indicazioni bibliografiche

Vettori Giuseppe, Canzoni italiane di protesta 1794 - 1974, Roma, Newton Compton, 1975

Condividi

Strumenti

La storia cantata

Questo contenuto è legato all'evento Sconfitta elettorale del "Fronte Popolare" (18 April 1948).

Scheda del canto

Autore testo:  Lanfranco Bellotti
Anno: 
1948
Tags:  comunisti
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31