titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Sette anni fa

Sette anni fa, luglio infuocato: Tambroni, l'uomo di quel momento, grazie ai fascisti stava al governo e meditava un colpo di stato. Luglio '60, solo ricordi per chi ha scordato Bandiera rossa, lo vive ancora fin dentro l'ossa chi scende in piazza di questi giorni. Poliziotti, manganelli, c'è la carica, gli idranti, camionette, caroselli; qui ci sfascian tutti quanti. M'hanno preso, è andata male, sono il solito coglione, avrò il resto alla Centrale, il processo, la prigione... Boom economico: il padronato con ogni mezzo corre al guadagno, per tutto questo ha urgente bisogno che l'operaio sia imbavagliato. I socialisti vanno al governo, lavano i panni dei pescicani: la congiuntura sarà un inferno per chi lavora, non per quei ladri. C'è lo sciopero ai cancelli, sempre lì la polizia: camionette, caroselli, dio, che botte! Andiamo via. M'hanno preso, è andata male sono il solito coglione, avrò il resto alla Centrale, il processo, la prigione... Anche stavolta ne siamo usciti con il sistema che ha preso fiato: i socialisti, già inseriti, indeboliscono il sindacato. Luglio '60, boom da operetta, la congiuntura, centro-sinistra: resta il coltello, c'è un'altra forchetta; per noi c'è sempre la stessa minestra. Poliziotti, manganelli, c'è la carica, gli idranti, camionette, caroselli; qui ci sfascian tutti quanti. M'hanno preso, è andata male, sono il solito coglione, avrò il resto alla Centrale, il processo, la prigione...

Informazioni

Scritta probabilmente da Pino Masi e Riccardo Bozzi.

Indicazioni bibliografiche

Vettori Giuseppe, Canzoni italiane di protesta 1794 - 1974, Roma, Newton Compton, 1975

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Anno: 
1968
Tags:  antifascisti
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30