titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Nebbi' a la valle

Nebbi' a la valle nebbi' a la muntagne, ne le campagne nun ce sta nesciune. Addije, addije amore, casch'e se coije...la live casch'a l'albere li foije. Casche la live e casche la genestre, casche la live e li frunne genestre. Addije, addije amore, casch'e se coije...la live casch'a l'albere li foije.

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Informazioni

Canto abruzzese sul triste abbandono delle terre da parte dei contadini, conosciuto anche in altre versioni ("Cade l'ulivo" "Nebbia alla valle") seppure modificato da Modugno con il titolo "Amara terra mia", resta uno dei canti più belli legati al fenomeno della transumanza. (maria rollero)

Indicazioni bibliografiche

101/3

Nuovo Canzoniere Ialiano, LP Le canzoni di "Bella ciao" Dischi del Sole  DS 101/03, 1964

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Lingua:  abruzzese
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30