titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Già allo sguardo [Il ritorno dell'esiliato]

Autore testo:  Carlo Vita
Anno: 
2013

Già allo sguardo già allo sguardo mi apparve la terra tra gli albori di un sole nascente Nel vederla nel vederla il mio cuore si serra nel mio petto mi balza fremente. Tra le nebbie lontane lontane già discorgo del porto i fanali non più lungi dal bel suolo toscano che fu patria di tanti immortali. Perché mai perché mai da te sto lontano fui esiliato, qual colpa commisi? Perché mai perché mai sì potente la mano mi strappò dai più dolci sorrisi? Tra il lavoro e l'amore sognavo di vederlo il mio popol redento, e nel mio petto l'amore albergavo, non dell'odio il terribil tormento. Dell'amore dell'amore la colpa espiai e dall'isola infame ritorno ma la fede ma la fede che ho sempre nel cuore la riservo in un triste soggiorno. Fra un istante avrò il piede posato nella terra ove nacqui ed amai e ove il duolo e la gioia provai dove tante memorie lasciai. Potrò alfine potrò alfine ristringere al seno la mia sposa e i miei figli adorati ma l'amplesso ma l'amplesso più puro e sereno gioirò tra questi esseri amati. Ma per sempre la fede e il cuore serberò per chi soffre e chi geme ma l'ideale di pace e d'amore sarà sempre la sola mia speme.

Informazioni

Attribuito da alcuni (erroneamente) a Pietro Gori, Il canto è noto anche con il titolo "Il ritorno dell'esiliato", anche se probabilmente si tratta del ritorno di un carcerato politico in qualche isola dell'arcipelago toscano. (Riccardo Venturi)

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore testo:  Carlo Vita
Autore musica: 
Anno: 
2013
Tags:  carcere/confino
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31