Aprile 74

Autore testo:  Alessio Lega
Anno: 
2007

Compagni che sapete dove dorme la luna bianca anch'io vorrei vederla ma devo stare qui la lotta non è stanca. Compagni che al mattino col sole dell'aurora sentite le sirene vorrei sentirle anch'io ma qui si lotta ancora. E se un triste destino mi chiuderà in un fosso portate dal mio amore questo canto che muore e un fiore rosso rosso Se si vincerà.. Compagni che al mattino col sole dell'aurora Compagni che volete liberare la primavera con voi combatterò prendendo le armi solo sotto quella bandiera. E se un triste destino mi chiuderà in un fosso portate dal mio amore questo canto che muore e un fiore rosso rosso Se si vincerà..

La Mi Re Compagni che sapete dove dorme la luna bianca Si- anch'io vorrei vederla Mi ma devo stare qui La la lotta non è stanca. Compagni che al mattino col sole dell'aurora sentite le sirene vorrei sentirle anch'io ma qui si lotta ancora. E se un triste destino mi chiuderà in un fosso portate dal mio amore questo canto che muore e un fiore rosso rosso Se si vincerà.. Compagni che al mattino col sole dell'aurora Compagni che volete liberare la primavera con voi combatterò prendendo le armi solo sotto quella bandiera. E se un triste destino mi chiuderà in un fosso portate dal mio amore questo canto che muore e un fiore rosso rosso Se si vincerà..

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Informazioni

La suggestiva versione in italiano di Alessio Lega, della canzone di Lluis Llac Abril 74, omaggio alla "Rivoluzione dei garofani" portoghese.

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore testo:  Alessio Lega
Autore musica: 
Anno: 
2007
Tags:  antifascisti
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale ( maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
 
 
12
 
13
 
14
 
15
 
 
 
 
19
 
 
21
 
22
 
 
24
 
 
26
 
 
28
 
29
 
30