Il divorzio

Ti possono interessare anche..

Sul punto di sposarsi attenendosi ai consigli di stare premunito contro un eventuale guaio un giorno di non volere avere figli su apposito attestato vidimato dal notaio Il trucco era cretino ma sventava la minaccia di non sottrarsi a tempo da un connubio andato a male salvandosi la faccia il sesso e la morale. Il rito in municipio non gli dava affidamento la cerimonia in chiesa oltre ad essere più devota gli dava più speranze di ottener l'annullamento perché la causa andava in mano della Sacra Rota. Lui era assai moderno ma vi piaccia o non vi piaccia doveva pur uscire da una catastrofe eventuale salvandosi la faccia il sesso e la morale Sposò già bell'e incinta la consorte sedicenne per costituirsi l'alibi di aver ceduto al panico di essere denunciato per violenza a minorenne perché le nozze avessero un difetto dentro il manico. Con ciò gli era possibile sventare la minaccia di non poterne uscire se l'unione andava a male salvandosi la faccia il sesso e la morale. La legge sul divorzio te lo prese a tradimento perché gli rese inutili quei trucchi farisei anche perché l'amante dichiarò lì sul momento che a questo punto divorziasse per sposare lei Venuto il referendum fu sollecito a firmare di modo che il divorzio fosse subito soppresso facendogli salvare faccia morale e sesso. La moglie lo seguì su questa strada per un tratto ma poi lo abbandonò per darsi a facili avventure così attuò un divorzio che anche se solo di fatto lo lasciò lì di stucco come fosse anche "de juere" Aveva fatto tanto per non fare la partaccia di sciogliere il connubio con il "placet" di San Pietro, ma per salvar la faccia la prese nel didietro.
Fonte

Amodei Fausto, Se non li conoscete, Dischi del Sole, 1972

Scheda del canto
Autori testo
Anno
Lingua
Inserito da
ilDeposito

Disclaimer

I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).
Commenti
Per inserire un commento è necessario registrarsi!