titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

L'idea della mappa dei cori

Questa è un'idea figlia del decennale, sia nel senso dei dieci anni di vita de ilDeposito.org, sia nel senso del decimo compleanno e festa relativa a Milano, al circolo Scighera.
I dieci anni di vita ci hanno infatti visto, specialmente la seconda metà, partecipare a numerosi eventi e ad organizzarne qualcuno, in cui, tra le altre cose, abbiamo incontrato, ascoltato, conosciuto gruppi di persone che amano cantare inisieme il repertorio del canto sociale e popolare, proprio quello di cui ci occupiamo . E che amano cantare anche, possibilmente, insieme ad altri gruppi come loro. Ci siamo ritrovati, oltre tutto, a condividere spesso e volentieri in prima persona con queste persone cantate memorabili e momenti molto intensi.

Visualizza la mappa e l'elenco dei cori!

Questa idea è figlia del Primo Maggio all'Istituto Ernesto De Martino, della Festa della Lega di Cultura di Piadena, del festival Sino al Cuore della Rivolta degli Archivi della Resistenza di Fosdinovo, delle feste annuali del Coro Pane e Guerra di Bergamo, e del festival a Piena Voce di Pisa, organizzato dall'circolo agorà, dei Solstizio Ribelle organizzato dall'Anonima Coristi a Perrero, e naturalmente dei nostri raduni in giro per l'Italia. Dove abbiamo cantato sino a perdere la voce, e suonato sino a farsi male alle mani.

E proprio alla festa del decennale abbiamo passato praticamente tre giorni calati in quelle atmosfere, e alla fine, nelle ore precedenti il nostro rientro a casa, quelle ore che sono sempre piene di urgenze, di idee, abbiamo pensato che per i nostri dieci anni dovevamo fare questo regalo alle amiche e agli amici compagni di strada, che cantano e che vogliono cantare, che usano il canto per denunciare e far pensare: mettiamo in un unico luogo tutto quello che sappiamo e creiamo un luogo dove si possono aggiungere conoscenze, riferimenti, notizie, dove dare spazio alla volontà e il desiderio di scambiare e condividere le esperienze, di creare contatti e possibilità di incontro. È nata così l'idea di creare un archivio consultabile di cori e gruppi da pubblicare nel sito, con delle brevi schede contenti le informazioni necessarie per sapere dove sono, cosa fanno, e come contattarli. Questo per favorire la creazione di contatti tra cori, ma anche per facilitare chi cercasse dalle proprie parti qualche gruppo a cui aggregarsi per cantare.

Attualmente   le schede per ogni realtà sono state create direttamente da noi, chiamando in causa gli interessati per avere informazioni precise e per la selezione dei materiali foto e video da pubblicare, nonché per una revisione della scheda stessa. Ma anche questo contenuto de ilDeposito.org (come le pagine dei canti) può essere creato e modificato e gestito dagli utenti stessi registrati, con l'approvazione degli amministratori del sito (cioè noi).

Le caratteristiche delle varie realtà sono tra loro per molti aspetti comuni, ma di sicuro ognuna ha una sua identità ben precisa legata all'approccio interpretativo, alle scelte di gestione del gruppo, alle tradizioni o ai fenomeni sociali emergenti presenti sul territorio. Abbiamo scelto di essere abbastanza elastici e sicuramente l'elenco non è esaustivo, anzi crediamo e speriamo non lo sia proprio per niente. Infatti è necessario che ancora una volta chi ci segue, chi ci affianca, si dia da fare e ci segnali altre realtà, che magari le vada a cercare, se vuole e se può e ce le venga a raccontare.
Probabilmente il passo successivo sarà raccogliere informazioni su gruppi e cori non italiani, che conosciamo e che abbiamo finalmente incontrato alla Scighera in un evento tutto nostro: alla fine, salutandoci, un giovane marsiglese ci ha detto che l'unica via è l'internazionalismo...

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28