titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Victor Jara

Hanno ucciso Victor Jara libera voce del Cile. La sua voce era grido e la chitarra fucile. Hanno ucciso Victor Jara e gli han spezzato le dita, per far tacere il coraggio gli han levato la vita. GLi hanno ammazzato il sorriso, e l'allegria e il dolore, e la dolcezza e la lotta, il desiderio e l'amore. Fascisti che imprigionate la voce di Aro(?) e di Allende non moriranno le idee e il Cile no non si arrende. Hanno ucciso Victor Jara libera voce del Cile. Ogni canto è già speranza e la chitarra fucile Il grido di Victor Jara ora si chiama Miguel Violetta, Antonio, Maria ora Zio Pedro, Josè. Fascisti che imprigionate a voce di Aro(?) e di Allende non moriranno le idee e il Cile no non si arrende.

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Indicazioni bibliografiche

Canzoniere delle Lame, Scarpe nuove eppur bisogna andar, Vedette Way Out, VDS 9498, 1980

Condividi

Strumenti

La storia cantata

Questo contenuto è legato all'evento La morte di Victor Jara (16 September 1973).

Scheda del canto

Autore testo:  Canzoniere delle Lame
Anno: 
1980
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31