titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Vi racconterò

Io vi racconterò di muri che alla sera ti si stringono attorno e ti schiacciano piano che ti urlano in silenzio fuori si son scordati che sei chiuso qui dentro che ti senti morire intanto di fuori continua il rumore di gente che corre in tondo cercando di fuori le cose che io ho trovato rinchiuso qui parlo di libertà perché quattro pareti ferman le mie ossa non ferman le mie idee che volan tra le sbarre a cercare altre idee e ritornan gridando compagno siam con te io tornerò un giorno tra voi a parlarvi di mille cose che son nate in me leggendo su un muro Sante ha dormito qui.

Informazioni

Per ascoltare questa canzone:         http://www.giannisiviero.it/canzonidelc.htm

Indicazioni bibliografiche

Siviero Gianni  LP  Dal carcere, Divergo  DVAE 003, 1975

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore testo:  Gianni Siviero
Anno: 
1975
Tags:  carcere/confino
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30