titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Tammurriata rosa

Anno: 
1975

La succube del patriarca: "I' nun capisco bbuone che succede che vonno cheste femmene moderne nun se vede. L'ommo che cce vuo' fà è fatt'accussì sta croce ci 'a purtammo cu pacienza c'aggi'a dì." Il movimento: "Uè qua' pacienza uè né scétate mammà stu milord 'e tuo marito l'hai lisciato l'hai servito s'è pigliat' 'a vita toia l'ha spremuta cumm'acché!" Il rivoluzionario factotum: "Cumpagna cumpagné' nun ce pensà 'a legge dell'abborto t'a facc'io, tira a campà. Tu si nu poco scarsa, bello core, pe' te deciderrà l'eccellentissimo dottore." Il movimento: "Uè quale scarsa uè né scetate cumpà' si marito o si dottore si cumpagno o monsignore semp'a coppa tu me staie bello mio nun me fai ochiù!" La nuova che arriva: "Uaglione a me me pare 'n funno 'n funno che chiste femministe nun è cosa 'e l'ato munno Chest'è na cosa grande,è 'na speranza i' primma nun ce stevo mo' però me faccio 'nnanza" Il movimento: "Uè benvenuta uè ja' donne jammo ja via sti piatt'e caccavelle oggi è sciopero da casa viv'a tammuriata rosa bella bella cumm'acchè!"

Informazioni

Parodia di Tammurriata nera(Mario-Nicolardi, 1944) resa celebre dalla Nuova compagnia di canto popolare nel 1974.
Si tratta di un dialogo tra varie figure e "Il movimento" (femminista).

Indicazioni bibliografiche

AA.VV., L'almanacco. Luoghi, nomi, incontri, fatti, lavori in corso del movimento femminista italiano dal 1972, Roma, Edizioni delle donne, 1978

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Anno: 
1975
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31