Storia di una cosa

E' la storia di una cosa nata sotto un fiocco rosa lo volevano celeste per paura della peste il cognome di famiglia non continua se è una figlia bando alla malinconia vi terrà compagnia Donna donna come hai potuto amare donna donna se per te questo fu amore La tua bambola fu l'arma che inventò la vocazione d'esser sposa d'esser madre di servire ad un padrone il peccato ti prescelse sin dal tempo della mela sul tuo corpo ancora passa questa storia senza vela Donna donna quanto potrai amare donna donna il mondo potrà cambiare.

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Informazioni

Prima canzone compostadal Collettivo del Movimento Femminista Romano.

Indicazioni bibliografiche

Bacchetti M. (a cura di), Nella donna c'era un sogno-Canzoniere femminista, Moizzi Editore, Milano 1976

Movimento Femminista Romano, Canti delle donne in lotta 2,Vedette Albatros, 1976

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Anno: 
1972
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale ( maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
 
 
12
 
13
 
14
 
15
 
 
 
 
19
 
 
21
 
22
 
 
24
 
 
26
 
 
28
 
29
 
30