titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Sono un povero innocente

Sono un povero innocente che non ha mai fatto niente per avere ottemperato ai doveri dello stato sono in galera lunga l'attesa

Informazioni

Canzone cantata dagli internati militari italiani (I.M.I.), i 650 mila soldati che dopo l'8 settembre si sono rifiutati di firmare la dichiarazione di impegno che li avrebbe fatti aderire alla repubblica sociale, preferendo la deportazione e l'internamento nei lager tedeschi.

Indicazioni bibliografiche

Angelo Bianchi

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Anno: 
1943
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31