titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Sono italiano

- Giovanettino dalla bruna chioma il tuo loco natal come si noma? - Io mi son nato, o forestier cortese nel paese più bel d'ogni paese. S'io chiedo a te della nativa terra rispondi: io son di Francia o d'Inghilterra. Firenze è bella, Napoli t'ammalia; Torino è forte e dappertutto è Italia. Che vuoi saper se nacqui in monte o in piano? Sono italiano. - Giovanettin dalla pupilla nera qual'è il colore della tua bandiera? - Se una rosa vermiglia e un gelsomino a una foglia d'allor metti vicino i tre colori avrai più cari e belli a noi che in quei ci conosciam fratelli; i tre colori avrai che più detesta l'augel grifagno dalla doppia testa. Beato il dì che li vedrà Milano; Sono italiano. - Giovanettin dalla dolce favella dimmi dunque il tuo re come s'appella? - Tutti una patria abbiamo e tutti un dio; dal Tebro a tutti benedice Pio. Dell'Arno là sulle rive leggiadre sto Leopoldo, più che duca padre. Tardi Fernando si batte la guancia Alberto aguzza la terribil lancia. Biscia e leone cacceran l'estrano; Sono italiano. - Giovanettin sì fieramente armato tu se' giovane e se' soldato? - Soldato no, son cittadino in armi; sarò soldato quando udrò chiamarmi. Che giovin son, ma profondo io fero vedran le file del predon straniero. Dunque ripeti o forestier cortese, quando ritornerai nel tuo paese che di bandiera, di animo e di mano Sono italiano.

Informazioni

Stornelli cantati in Toscana nel 1848. L'autore, di sentimenti accesamente liberali, compose varie poesie e liriche, satiriche e politiche e prese parte alla prima guerra di indipendenza. Fra i suoi componimenti di poesia politica è rimasto soprattutto celebre Re Tentenna che inviò anonimo per posta a Carlo Alberto e si diffuse manoscritto in tutti gli Stati Sardi divenendo il grido di guerra di tutta la gioventù del Piemonte che chiedeva riforme al re.

L'intero testo non è mai stato registrato, ma una versione frammentaria, dal titolo Giovanottino dalla pupilla nera è contenuto nell'LP Camicia rossa-Antologia della canzone giacobina e garibaldina 1979 - Dischi del Sole  DS 1117/19

Indicazioni bibliografiche

Opuscolo allegato a LP Camicia rossa-Antologia della canzone giacobina e garibaldina 1979 - Dischi del Sole  DS 1117/19

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore testo:  Domenico Carbone
Anno: 
2013
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30