titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Son valsusina

Anno: 
2007

Son valsusina, sono arrabbiata, son la presidiante che giammai tremò: mi hanno derisa, manganellata, denunce e violenza, nulla mi fermò. Coi nostri corpi sulle rotaie, noi abbiam fermato gli speculator; tra pensionate e massaie, tutte contro il potere ingannator. E lotteremo per la Valsusa, per la pace, il mondo e per la libertà, e creeremo un mondo nuovo di giustizia e di vera civiltà. Questa bandiera gloriosa e bella noi l’abbiam creata e la portiam più in là, dal Tirolo alla Sicilia, segno di democrazia e di libertà. E se qualcuno vuol far la guerra, tutte unite insieme noi lo fermerem: vogliam la pace sulla terra e più forti del potere noi sarem. vogliam la pace sulla terra questa lotta giusta noi la vincerem.

Informazioni

Segnalata da Maria Rollero, che è anche l'autrice del testo.

Canzone del movimento NO TAV della Valle di Susa sull'aria di "Son la mondina son la sfruttata"

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Anno: 
2007
Tags:  sociali, no tav
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31