titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

A Santa Maria Magiòr

A Santa Maria Magiòr quando xe morto el cardinale Urbani ne xe rivà al prete a domandarne schei par na girlanda. Basso de la rotonda cea par cea el prete ne bateva ma gnanca un ciodo se ghe donava. A Santa Maria Magiòr quando el Banana s'ha picà in cea no se ga visto el prete ma ghemo fato istesso na girlanda. Basso de la rotonda ghe gera i fiori freschi par el Banana ch'l xe andà fora co la campana. Bati bati campana! uno de manco, la società respira! bati che passa i anni e intanto i avocati fa cariera; bati anca ti, Signor ma con un picòn scoversi sta galera che la giustisia xe sototera!

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Indicazioni bibliografiche

D'Amico Alberto, Ariva i barbari, Edizioni del gallo, 1973

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore testo:  Alberto D'Amico
Anno: 
1973
Tags:  carcere/confino
Lingua:  veneto
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31