titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

No "Dal Molin"

Anno: 
2007

Forse‘riva i ‘Mericani parabonzi bonzi bon I ghe ‘n parla da tre àni parabonzi bonzi bon Hullweck dìse “Sì ala Base”, con Vicenza invese el tàse! Dighe de no, Vicenza, Dighe: “NO DAL MOLIN!” Forse ‘riva i ‘Mericani parabonzi bonzi bon Col Governo dei ingàni! parabonzi bonzi bon I se ne frega del “Cermìs” e i vol far la Base “bis”! Dighe de no, Vicenza, Dighe: “NO DAL MOLIN” ‘Rivarà i Americani? parabonzi bonzi bon Par acòrdi tanto strani! bonzi bon No sa gnente el Ministero, tùto avòlto nel mistero! Dighe de no, Vicenza, Dighe: “NO DAL MOLIN” ‘Rivarà ‘sti Americani? parabonzi bonzi bon I vorìa portàr ‘reoplàni parabonzi bonzi bon S-ciopi, bombe, cariarmati, muri e reticolàti! Dighe de no, Vicenza, Dighe: “NO DAL MOLIN” Xe ‘rivà i Americani? parabonzi bonzi bon ‘Ghe somèia più a marsiàni! parabonzi bonzi bon I vòl fàrla da paròni, I vàda fòra dai coiòni! Dighe de no, Vicenza, Dighe: “NO DAL MOLIN” (bis)

Informazioni

Canzone del movimento No Dal Molin, contro la seconda base americana a Vicenza. Testo di un paroliere dialettale, sull' aria delle "Osterie" (Tita Stern)

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Anno: 
2007
Lingua:  veneto
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31