titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Nessuno ha più coraggio (di dir la verità)

C’è mia nonna religiosa veramente praticante notte e giorno sta a pregare per allontanare il male però è strano per davvero se si busca un raffredddore scorda Cristo e tutti i santi e si affida al suo dottore apriti cielo e terra apritevi pietà nessuno ha più coraggio di dir la verità meglio se scomparisse l’intera umanità apriti cielo e terra apritevi pietà mio papà che è socialista non sa più che cosa fare poveraccio tutto il giorno con in mano il suo giornale per saper se il suo partito vada a destra o nei ritorni come fa da un po’ di tempo tutti quanti i santi giorni apriti cielo e terra apritevi pietà nessuno ha più coraggio di dir la verità meglio se scomparisse l’intera umanità apriti cielo e terra apritevi pietà pare Nixon abbia detto che voleva ritirare dal Vietnam le sue truppe per poterle rimpatriare ma poi invece caso strano ha ordinato di avanzare perchè sembra la Cambogia si dovesse liberare apriti cielo e terra apritevi pietà nessuno ha più coraggio di dir la verità meglio se scomparisse l’intera umanità apriti cielo e terra apritevi pietà anche il Papa in Vaticano tempo addietro ha convocato tutti quanti i cardinali per parlar del celibato democratici imparziali senza simpatia nè astio hanno alfin deliberato che un prete non è un maschio apriti cielo e terra apritevi pietà nessuno ha più coraggio di dir la verità meglio se scomparisse l’intera umanità apriti cielo e terra apritevi pietà stamattina scendo il letto entro dentro all’orinale giro a scivolo la stanza e sbatacchio in un pianale un giornale a terra cade mentre inneggio al padreterno in un trafiletto leggo che è caduto anche il governo apriti cielo e terra apritevi pietà nesssuno ha più coraggio di dir la verità meglio se scomparisse lìintera umanità apriti cielo e terra apritevi pietà alla fila alle battone ho notato im spaiderino un signore che conosco sacerdote birichino alla mia domanda rguta cosa fa qui monsignore mi ha risposto prontamente provo a fare il creatore apriti cielo e terra apritevi pietà nessuno ha più coraggio di dir la verità meglio se scomparisse l’intera umanità apriti cielo e terra apritevi pietà

Informazioni

Questa canzone è stata composta l'11 dicembre del 1969 e poi nel corso degli anni la struttura cambiava a seconda dei fatti e le situazioni che si succedevano nei periodi in cui si proponeva al pubblico. Per questo testo non c'è bisogno di spiegazioni e commenti, perchè le strofe parlano da sole. Questo brano appartiene appunto a quel settore delle strofe intercambiabili pur rimanendo fissa la melodia. Il testo che è segnalato in questa scheda è quello iniziale ed è opera della collaborazione mia con Ilario Da Costa detto Lari e Franco Fantozzi. Anche di questa canzone esiste una registrazione dal vivo tratta dallo spettacolo Nel segni di Bandelli e interpretata da Gildo, Evelin Bandelli e Lele Panigada. In seguito sarà a disposizione la registrazione in mp3.

Gildo dei Fantardi

Il sito di Gildo: www.popolarcantando.com

Indicazioni bibliografiche

Gildo dei Fantardi

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore musica: 
Anno: 
1969
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30