titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Lassù sul Monte Grappa

E lassù sul Monte Grappa son trecento i partigiani, tutti giovani, italiani, la lor vita non torna più. I tedeschi son partiti col cannon e la mitraglia, son venuti a dar battaglia ai trecento partigian. Dalla valle s'alza un grido: "Siam tremila, alto le mani, e le forche giù nel borgo son già pronte ai partigian!" Ma dal monte giù risponde: "Vegnè a ciorne fioi de cani, siamo giovani, italiani, siam trecento partigian". E lassù sul Monte Grappa son trecento i partigiani, tutti giovani, italiani, la lor vita non torna più.

Informazioni

Sull'aria di "Lassù sulle montagne".

Indicazioni bibliografiche

Savona A. Virgilio, Straniero Michele L., Canti della Resistenza italiana, Milano, Rizzoli, 1985

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Tags:  antifascisti
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31