titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

La vittoria dei socialisti

Socialisti mettetevi in testa che a ragion ben dovete esultar questa volta Italia protesta contro quei che non san governar Voi lottaste a bandiera spiegata e Torino vittoria vi diè ma la vostra vittoria insperata segna un tempo che morto non è Liberali che all'acqua di rose trafficate sul patrio amor delle Masse Sociali animose imitate lo slancio e il valor Se i Credenti si sono astenuti perchè il Santo di Roma lo ordinò la vittoria dei nuovi venuti simulare nè pur non si può Operaio trionfa e va avanti va a pugnar pel novo avvenir e lo stuolo de' rei trafficanti fa che debba presto finir Socialisti vinceste da forti siate saldi affarismo cadrà siamo stanchi di patir tanti torti col pretesto d'aver libertà

Informazioni

Si fa probbabilmente riferimento all'affermazione della sinistra nelle elezioni del 1898.

Indicazioni bibliografiche

Settimelli Leoncarlo, Falavolti Laura, Canti socialisti e comunisti, Roma, Savelli, 1976

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Tags:  socialisti
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30