titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

La lingera di galleria

E la lingera che mai non trema e sul tremare la risolverà il problema va via una ne ritornan cento tutte lingere del sacramento e l'assistente con il metro lungo misura i buchi dell'avanzamento e li misura da cima in fondo ma questi buchi sono troppo corti e se questi buchi sono troppo corti i buchi lunghi fanno tutti canna qua non c'è canna e né cannone ti faccio il bollo e ti mando dal padrone ti faccio il bollo e ti mando via brutta lingera di galleria ma la lingera di galleria nemmeno il vento la porta via ne va via una ne ritornan cento tutte lingere del sacramento se il padron ci manda via canteremo la canzon non è questa la maniera di trattare i lingeron se alla lingera le gira la testa oggi lavora e domani fa festa se alla lingera le gira i coglioni ciapa la giacca e saluta il padron e una stazione la faremo a peidi e quell'altra cammineremo e sempre uniti noi resteremo e la lingera la trionferà o lingera dove vai io ti vengo io ti vengo a ritrovar.

Informazioni

Canzone di miniera, dal repertorio dei fratelli Bregoli di Pezzaze, Brescia.

La "lingera" è un'espressione dialettale diffusa nel nord Italia che indica, sia come nome singolare che collettivo, i giovani spavaldi e con comportamenti provocatori al limite della legalità, per lo più organizzati in bande di paese, di quartiere, e anche di mestiere. (Violadelpensiero).

Fonte

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31