La cassa integrazione

La cassa integrazione e poi il licenziamento, la disoccupazione arriva a tradimento. E giorni e giorni in giro non c'è niente da fare se non ti sai arrangiare non potrai più campare... La produzione si deve salvare ristrutturare e licenziare. Tutti d'accordo, patto sociale e riprendiamo a lavorare. "Prego signor padrone mi faccia lavorare, un mese di cantiere o un giorno a scaricare" senza assicurazione, i furti sulle ore tutto si può accettare dalla disperazione. Ora il contratto ti hanno firmato non lamentarti se ti han fregato. Attento a te in ogni momento ti può arrivare un licenziamento. Ci voglion licenziare per farci impaurire poterci ricattare e non farci lottare, ma la nostra risposta per non farci fregare è "Col lavoro o senza noi si vuole campare". Cresce la crisi la svalutazione ma che ci frega della produzione. Vogliamo avere il diritto alla vita a organizzarci per farla finita. Lotta compagno, crepa padrone l'ora è vicina, rivoluzione la la la la la la la la la ...

La Mi7 La cassa integrazione La e poi il licenziamento, Mi7 La la disoccupazione arriva a tradimento. Mi7 E giorni e giorni in giro La non c'è niente da fare Mi7 se non ti sai arrangiare non potrai più campare... Sol Do Sol Do La produzione si deve salvare Re Sol Re Sol ristrutturare e licenziare. Sol Do Sol Do Tutti d'accordo, patto sociale Re Sol Re Sol La e riprendiamo a lavorare. "Prego signor padrone mi faccia lavorare, un mese di cantiere o un giorno a scaricare" senza assicurazione, i furti sulle ore tutto si può accettare dalla disperazione. Ora il contratto ti hanno firmato non lamentarti se ti han fregato. Attento a te in ogni momento ti può arrivare un licenziamento. Ci voglion licenziare per farci impaurire poterci ricattare e non farci lottare, ma la nostra risposta per non farci fregare è "Col lavoro o senza noi si vuole campare". Cresce la crisi la svalutazione ma che ci frega della produzione. Vogliamo avere il diritto alla vita a organizzarci per farla finita. Lotta compagno, crepa padrone l'ora è vicina, rivoluzione la la la la la la la la la ...

Indicazioni bibliografiche

Bandelli Alfredo, Fabbrica galera piazza, Ala Bianca, 1996

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore testo:  Alfredo Bandelli
Anno: 
1974
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale ( maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
 
 
12
 
13
 
14
 
15
 
 
 
 
19
 
 
21
 
22
 
 
24
 
 
26
 
 
28
 
29
 
30