titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Io cerco l'uomo nuovo

"Io cerco l'uomo nuovo, l'ha incontrato?" "E' uscito proprio adesso, che peccato" "Ha mica detto niente, se tornava". Chissà se era serio o se scherzava. Chissà se era serio o se scherzava Io cerco l'uomo nuovo e sono stanco. "Può mica darmi un po' di vino bianco?" io cerco l'uomo nuovo e non so più che fare chissà se è meglio andare o restare chissà se è meglio andare o restare. "Mio caro e bel signore, noi qui siamo un albergo se resta fra di noi certo potrà incontrarlo; gli svaghi qui non mancano, c'è un gran giro d'affari certo potrà,ingegnandosi, trovar molti denari. Non vuole un letto morbido per le sue membra stanche non vuole un forte appoggio per le migliori banche; fallace è l'uomo nuovo, come l'acqua corrente: le garantisco io una libertà efficiente". "Scusi tanto brigadiere, io vorrei un'informazione hanno preso proprio adesso un mio amico capellone" "Non lo so adesso controllo" "Si chiamava Renzi Mario" "Guardi aspetti qui un minuto, lo domando al commissario". "Ah, così sarebbe lei il compagno del furfante. Si permette di fumare; mica siamo al ristorante" "Ma che c'entra, che vuol dire, e poi m'han dato il permesso" "Ah, così risponde pure; prenda questo, questo e questo". Cinque marzo Sessantotto, cinque maggio stesso anno in galera m'hanno messo e il processo ora mi fanno tutti i segni son spariti, ora stanno più tranquilli. Ho oltraggiato un ufficiale nelle pubbliche funzioni ma chi me l'ha fatto fare ma di andar coi capelloni... "Io cerco l'uomo nuovo, l'ha incontrato?" "E' uscito proprio adesso, che peccato". Io cerco l'uomo nuovo e non so più che fare chissà se è meglio andare o se restare chissà se è meglio andare o se restare.

Indicazioni bibliografiche

Pietrangeli Paolo, Mio caro padrone domani ti sparo, Edizioni del gallo, Milano, 1969

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore testo:  Paolo Pietrangeli
Anno: 
1969
Tags:  comunisti
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31