titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Inno dell'albero

Or che innalzato è l'albero, s'abbassino i tiranni dai suoi superbi scanni scenda la nobiltà. Un dolce amor di patria s'accenda in questi lidi formiam comuni i gridi: viva la libertà! L'indegno aristocratico Non osi alzar la testa se l'alza, allor la festa tragica si farà. Un dolce amor di patria... Reso uguale e libero, ma suddito alla legge, è il popolo che regge sovrano ei sol sarà. Un dolce amor di patria... Duri implacabili odio ai feudi, alle corone e sempre la Nazione libera resterà. Un dolce amor di patria... Sul torbido Danubio penda l'austriaca spada nell'itala contrada mai più Iampeggerà. Un dolce amor di patria...

Re La7 Re SolLa7 Or che innalzato è l'albero, Re Sol ReLa7Re s'abbassino i tiranni La7 ReSolLa7 dai suoi superbi scanni Re SolLa7Re scenda la nobiltà. Si Mi4 Mi- Un dolce amor di patria Sol Sol- La7 Sol-Re s'accenda in questi lidi La7 ReSoLa7 formiam comuni i gridi: Re SolLaRe viva la libertà! L'indegno aristocratico Non osi alzar la testa se l'alza, allor la festa tragica si farà. Un dolce amor di patria... Reso uguale e libero, ma suddito alla legge, è il popolo che regge sovrano ei sol sarà. Un dolce amor di patria... Duri implacabili odio ai feudi, alle corone e sempre la Nazione libera resterà. Un dolce amor di patria... Sul torbido Danubio penda l'austriaca spada nell'itala contrada mai più Iampeggerà. Un dolce amor di patria...

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Indicazioni bibliografiche

Vettori Giuseppe, Canzoni italiane di protesta 1794 - 1974, Roma, Newton Compton, 1975

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31