titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Inno dei partigiani

Il 25 luglio l'Italia si scagliava contro l'Idra fascista, che schiacciava. L'esercito già stanco, diviso, disarmato allor fu dal tedesco suo alleato. Tema non ha! Combatterà! Sola vincerà! Poi sfiduciata ricadde dal suo soglio, ma giunse alfin l'appello di Badoglio. Si videro allor, dalle Alpi al mare, dal più lontan, modesto casolare, accorrere giù, da monti ed altipiani, a mille a mille i baldi partigiani. Un dì la triste nuova si sparse con sgomento, il duce era fuggito a tradimento; voleva insieme con l'Unno repubblica fondare per i più pazzi disegni realizzare. Più schiava sarà! In libertà! Sola trionferà! "Pronti noi siam!" gridaron tutti quanti i partigiani. "Dunque andiamo avant!" Reduci, donne, anziani e giovinetti marciaron con bombe e con moschetti. Un grido risuonò alto e sincero: "Morte al fascismoo, guerra allo straniero!" Alfin gli odiati Unni furono sbaragliati da' prodi patrioti affratellati. L'Italia alzò la fronte, più a nessuno schiava e il nuovo sol di Roma la baciava. Faro sarà di civiltà! L'Orbe ammirerà! In alto, dunque, i cuori, o partigiani, per le più grandi lotte di domani! Avrem la vittoria del nobile lavoro più bella assai del corruttibil oro e con la fede, il genio ed il valore risorgerà l'Italia al suo splendore!

Indicazioni bibliografiche

Savona A. Virgilio, Straniero Michele L., Canti della Resistenza italiana, Milano, Rizzoli, 1985

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore testo:  Arturo Richard
Autore musica: 
Tags:  antifascisti
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31