titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Il papà

< Ieri sono stato a un funerale era morta una gran signora amica di potenti e titolati che sono tutti dietro la sua bara. Loro piangono la borghesia ch'era amica della zia ch'era amica del papà. Ma chi era il papà? > Il papà circa due decenni fa nella Spagna se ne stava per vedere il venticello venticello che tirava dopo un poco poi è tornato non gli è andata mica male lo chiamavan liberale gran patriota ed altruista < il liberale si sa è antifascista > E la zia anche lei mezza spagnola nel senso dell'Opus Dei la domenica mattina figli miei figli miei non vi vedo mai pregare quelle giovani italiane sono giovani e balzane e rispondon per le rime < dei cattolici le critiche al regime > E la mamma molto sveglia lei non era una donna casa e chiesa casa e chiesa e le sfilate delle donne dell'Impero maritate ma illibate -passa il Duce passa il duce metti fuori la bandiera metti fuori il gagliardetto- < libro e moschetto fascista perfetto > E lo zio lui teneva una parrocchia sol coi soldi dei fedeli dell'amico podestà la perpetua ancora fresca si parlava di una tresca pien di soldi e riverito prima Cristo e poi Benito sono un prete fortunato < ai cattolici è piaciuto il concordato > Ed il nonno che potente antifascista voi pensate un comunista no monarchico convinto forse un poco troppo spinto non voleva americani non voleva nenache il re ma voleva la regina al governo dello stato < il monarchico è un uomo emancipato > Il cugino del partito dell'azione divideva tutto il tempo tra il suo letto e l'Ucciardone quando poi cadde Benito scelse Nenni e il suo partito or lo vedo soddisfatto di vedere realizzato l'ideale socialista < che come tutti sanno è il centrosinistra > E su questi miserabili cretini il padrone sta contento non lavora e fa quattrini dello zerouno per cento per tenerseli un po' cari fa l'aumento dei salari la migliore delle unioni simbiotica e perfetta < il padrone è buono se viene dalla gavetta >

Informazioni

I primi 8 righi, così come le frasi tra strofa e strofa, vanno detti, non cantati.

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore musica: 
Anno: 
1965
Tags:  sociali
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31