titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Garibaldi fu ferito

Garibaldi fu ferito fu ferito in Aspromonte porta scritto sulla fronte di volersi vendicar di volersi vendicar Disi 'n po' oi Garibaldi chi l'è stait che l'à ferito? s'al è stait mio primo amico coronel dei bersaglier coronel dei bersaglier Garibaldi fu ferito fu ferito a una gamba e piuttosto di cedere, strambla e si volle vendicar e si volle vendicar

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Informazioni

Reg. di C. Bermani, 1964, Milano, inf. Paolo Castagnino "Saetta".

Una delle numerose canzoni che ebbero notevole diffusione dopo il ferimento di Garibaldi sull'Aspromonte, il 29 agosto 1862, da parte delle truppe regie.

Indicazioni bibliografiche

LP Camicia rossa-Antologia della canzone giacobina e garibaldina, 1979 - Dischi del Sole  DS 1117/19

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Anno: 
2013
Lingua:  lombardo
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31