titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

De Gasperi bidendesi isoladu

De Gasperi bidendesi isoladu da es' elettorado andende male farà sa legge noa elettorale cha da e Mussolini ha copiadu. Ma si gomente solu non podia cun Saragat s'este apparentadu e Pacciardi che fradi ada abbrazziadu e a Villabruno regalos inviadu. E forma nu blocco unidamente battos partidos boiados appare ponche bode su seggiol furare a modu insoru politicamente. I soldistos articulos famadonna sa legge des apparentamentu du nu supera su cimbanta in chentu po premio ha noranta deputatoso.

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Per il presente canto sono disponibili le seguenti traduzioni:

Informazioni

Reg. di C. Bermani, Sesto San Giovanni, 1964, inf. Efisio Usai, originario di Azzara, Nuoro.
Strofe (rapantiana) cantate durante la campagna elettorale del 1953, tese a porre in evidenza i pericoli della legge maggioritaria, la cosiddetta "legge truffa".

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Anno: 
1953
Lingua:  sardo
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31