titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Chi non emigra spara [È bello il meridione]

Hai fame? Emigra! Non emigri? Fuoco! Non hai terra? Emigra! Occupi la terra? Fuoco! Non hai casa? Emigra! Non emigri? Fuoco! Non hai terra, non hai casa hai fame ma non vuoi emigrare? Arruolati nella polizia! È bello il meridione paese caldo! Lo sai, operaio tedesco lo sai, proletario lombardo È bello il meridione paese caldo! Ti chiedi affittacamere torinese ti chiedi studente svizzero... È bello il meridione paese caldo! ...di dove viene eperché il piccolo "terrone" anonimo? Da sempre, in meridione chi non emigra spara! L'hai forse dimenticato bottegaio pugliese che vendi frutta e verdura nel centro di Milano? Nel sud, paese caldo chi non emigra, spara! L'hai forse dimenticato gelataio siciliano che hai aperto una cremeria nel centro di Torino? Nel sud, paese caldo chi non emigra, spara! Lo sai, operaio di Varese lo sai, sindacalista di Monza che basterebbe abolire le ore di straordinario nella sola Lombardia per dar lavoro a tutti gli emigranti stagionali? Nel sud, paese caldo chi non emigra, spara! Ancora per molto tempo portuale genovese ancora per molto tempo dovremo raccontare la storia del sud, paese caldo? Nel sud, paese caldo chi non emigra, spara! Ancora per molto tempo piangeremo retorica sulla valigia di cartone del piccolo "terrone" che dorme sulla panca della stazione? Nel sud, paese caldo chi non emigra, spara! Ancora per molto tempo operaio di Varese ancora per molto tempo sindacalista di Monza dovremo constatare che la coscienza di classe, talvolta ha la memoria corta? Nel sud, paese caldo chi non emigra, spara! e chi non spara ascolta nel silenzio il ronzio della sua rabbia impotente. Fuoco! Fuoco! Fuoco come sempre! Fuoco su di noi! Fuoco, fuoco, fuoco!

Informazioni

Dallo spettacolo di Nuova Scena "Qui tutto bene e così spero di te - Emigrazione e imperialismo", 1971, di Vittorio Franceschi.

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore testo:  Vittorio Franceschi
Anno: 
1971
Tags:  emigrazione
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31