titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Caporetto '17

So 'ndato in guera so 'ndato in guera mi ci han mandato mandato al fronte contro al nemi' contro al nemi' So 'ndato all'assalto so 'andato all'assalto mi ci han mandato e i miei compagni li ho visti a fuggir li ho visti a fuggir Prima il maggiore poi il capitano prima il maggiore e poi il tenente e dietro mi e dietro mi Dice il maggiore al capitano dice il maggiore "Sior capitano resista qui resista qui" E il capitano dice al tenente il capitano "Sior tenentino resista qui resista qui" El sior tenente mi dice "Tonio" el sior tenente mi dice "Tonio tu spèta 'l nemi' tu spèta 'l nemi'" Io ci ho risposto "Sissior tenente io ci ho risposto quand'ecco una palla mi viene a colpir mi viene a colpir E giù in terra c'era un beretto lì giù per terra sì un bel beretto ma da general ma da general Tant per crepà me lo son messo tant per crepà e poi son morto ma da general ma da general 'Rivato in cielo press'a San Pietro 'rivato in cielo press'a San Pietro e lù 'l m'ha vardà e lù 'l m'ha vardà "In paradiso non entri mica in paradiso con quel beretto che male ti sta che male ti sta Tu non lo sai ma quel beretto tu non lo sai che l'ha perduto chi che t'ha copà che che t'ha copà" Oé ti San Pietro tu dimmi il vero oé ti San Pietro tu devi dirmi che l'è che m'ha copà chi l'è che m'ha copà "L'è stà 'l Badoglio te disi Tonio l'è stà 'l Badoglio che a Caporetto 'l s'è imboscà el s'è imboscà" Oé ti San Pietro tu dimmi il vero oé ti San Pietro tu devi dirmi se l'han condannà se l'han condannà "Lui l'han promosso, povero Tonio lui l'han promosso l'han nominato primo general primo general" È questa guerra, o santo Pietro la santa guerra ma dei padroni e dei general e dei general "È questo il mondo, povero Tonio è questo il mondo e arriva in cielo chi sa pazientar chi sa perdonar Pazienza un'ostia, o santo Pietro pazienza un'ostia mi vo all'inferno per non pazientar per non pazientar Pazienza un'ostia, o santo Pietro pazienza un'ostia l'è mèj l'inferno ma che pazientar ma che perdonar

Mi- So 'ndato in guera so 'ndato in guera Si7 mi ci han mandato Mi- mandato al fronte contro al nemi' Si7 Mi- contro al nemi' So 'ndato all'assalto so 'andato all'assalto mi ci han mandato e i miei compagni li ho visti a fuggir li ho visti a fuggir Prima il maggiore poi il capitano prima il maggiore e poi il tenente e dietro mi e dietro mi Dice il maggiore al capitano dice il maggiore "Sior capitano resista qui resista qui" E il capitano dice al tenente il capitano "Sior tenentino resista qui resista qui" El sior tenente mi dice "Tonio" el sior tenente mi dice "Tonio tu spèta 'l nemi' tu spèta 'l nemi'" Io ci ho risposto "Sissior tenente io ci ho risposto quand'ecco una palla mi viene a colpir mi viene a colpir E giù in terra c'era un beretto lì giù per terra sì un bel beretto ma da general ma da general Tant per crepà me lo son messo tant per crepà e poi son morto ma da general ma da general 'Rivato in cielo press'a San Pietro 'rivato in cielo press'a San Pietro e lù 'l m'ha vardà e lù 'l m'ha vardà "In paradiso non entri mica in paradiso con quel beretto che male ti sta che male ti sta Tu non lo sai ma quel beretto tu non lo sai che l'ha perduto chi che t'ha copà che che t'ha copà" Oé ti San Pietro tu dimmi il vero oé ti San Pietro tu devi dirmi che l'è che m'ha copà chi l'è che m'ha copà "L'è stà 'l Badoglio te disi Tonio l'è stà 'l Badoglio che a Caporetto 'l s'è imboscà el s'è imboscà" Oé ti San Pietro tu dimmi il vero oé ti San Pietro tu devi dirmi se l'han condannà se l'han condannà "Lui l'han promosso, povero Tonio lui l'han promosso l'han nominato primo general primo general" È questa guerra, o santo Pietro la santa guerra ma dei padroni e dei general e dei general "È questo il mondo, povero Tonio è questo il mondo e arriva in cielo chi sa pazientar chi sa perdonar Pazienza un'ostia, o santo Pietro pazienza un'ostia mi vo all'inferno per non pazientar per non pazientar Pazienza un'ostia, o santo Pietro pazienza un'ostia l'è mèj l'inferno ma che pazientar ma che perdonar

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Indicazioni bibliografiche

Della Mea Ivan, La balorda, Edizioni del gallo, Milano, 1972

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore testo:  Ivan Della Mea
Anno: 
1972
Lingua:  milanese
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31