titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Amore e potere

Quando avremo vinto la nostra guerra mille fiori sbocceranno e i bambini si baceranno e dappertutto succederà che gli uomini e le donne si guarderanno come non si erano visti mai e i vecchi sorrideranno perchè avranno dimenticato un mondo dove conta l'autorità di chi più ha sfruttato il lavoro degli altri , di chi più ha reso schiava la propria donna e la tenerezza ha disprezzato. Bruceremo le lunghe mani dei padroni e dello stato che fin dentro ai nostri letti al servaggio ci han comandato che fin dentro ai nostri corpi il nostro istinto han violentato e uno squallido potere ai maschi han delegato. Quando avremo vinto la nostra guerra la luce delle stelle si rifletterà limpida e saggia nello specchio delle streghe, e nessuno più potrà riaprire quell'abisso violento e triste che dagli altri sfruttati adesso ci separa e ci ha posto sotto il giogo più atroce della storia la vita ch'è dentro di noi dalla lotta sarà liberata l 'amore ch'è dentro di noi dal nostro potere sarà liberato...

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Indicazioni bibliografiche

Canzoniere femminista, LP Amore e potere, Vedette Zodiaco, VPA 83761977
(un ringraziamento a Giulia Jonica Lucà)

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Autore testo:  Canzoniere femminista
Anno: 
1977
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30