titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Alla mattina presto suonan le campane

E alla mattina presto suonan le campane Ora è giunta l'ora dell'esecuzione E tutte le vie sono parate in nero Or la morte di Caserio sarà davvero. E il presidente allor chiese a Caserio Or dimmi te tu conosci i tuoi compagni Si si io li conosco ma non vi dirò chi sian Presidente faccio il fornaio e non la spia Il presidente allor chiese a Caserio Or dimmi se tu conosci questo pugnale Si si che io lo conosco al manico dorato Nel cuore di Carnot è penetrato

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Informazioni

Sull'aria di L'interrogatorio di Caserio.
Raccolta da C. Bermani a Milano, nel 1964 da Paolo Castagnino "Saetta"
Sante Caserio fu ghigliottinato a Lione per aver pugnalato Sadi Carnot, presidente della repubblica francese.

Indicazioni bibliografiche

Catanuto S. Schirone F. Il canto Anarchico in Italia nell'Ottocento e nel Novecento, Zero in Condotta, Milano, 2009

Condividi

Strumenti

La storia cantata

Questo contenuto è legato all'evento La decapitazione di Sante Caserio (16 August 1894).

Scheda del canto

Tags:  anarchici
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31