titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

Alla mattina con la luna

Alla mattina con la luna e alla sera con le stelle ce la vonno levà la pelle ce la vonno levà la pelle Fate merenda fate merenda e nun se parla de fà colazione e chi l'ha messa su sta brutta usanza è stato quel cornuto del padrone. È notte è notte e lu padrone sospira dice che è stata corta la giornata. Caro padrone nun sospirà tanto quello 'n'ho fatto io lo farà n'antro. Caro padrone nun sospirà piune quello 'n'ho fatto io lo farai tune. Caporale caporale a noi ci dice ragazzette lavorate che sennò sete cacciate dalla spia dalla spia che va al padron. E la spia e la spia la va veloce all'ufficio del padrone ragazzette state bone se volete se volete lavorà.

Informazioni


Indicazioni bibliografiche

Canzoniere internazionale, Il bastone e la carota, Vedette Zodiaco, 1971

Condividi

Strumenti

Scheda del canto

Anno: 
1971
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30