titolosottotitolo

TwitterFacebookYouTubeMailFeed RSS

8 settembre

Sulle rotaie, vestito in borghese, cammina e canta piano una canzone per calmar la confusione che ha in testa. Un soldato, un ufficiale, dentro quel pigiama grigio quanto vale? Sulla sua testa risplende tranquilla la luna, e in cielo cantano le stelle: «Pensa solo a salvare la tua pelle. Una vita, un mese, un anno, resta chiuso nel tuo buco come un ragno». In un paese è passata in divisa la morte: la gente in cerchio sul sagrato, nella piazza sale un grido soffocato. Ammazzati come cani, un cartello appeso al collo: "PARTIGIANI"

ilDeposito.org non fornisce file o audio o registrazioni dei canti presenti ma ci limitiamo a segnalare altri siti dove è possibile ascoltare e/o scaricare i canti.

Link per ascoltare e/o scaricare il canto:

Indicazioni bibliografiche

Stormy Six, Un biglietto del tram, L'orchestra, 1975

Condividi

Strumenti

La storia cantata

Questo contenuto è legato all'evento L'armistizio tra l'Italia e gli alleati (8 September 1943).

Scheda del canto

Autore testo:  Stormy Six
Anno: 
1975
Tags:  antifascisti
Lingua:  italiano
Inserito da: ilDeposito.org
Note di pubblicazione
I diritti del contenuto sono dei rispettivi autori.
Lo staff de ilDeposito.org non condivide necessariamente il contenuto, che viene inserito nell'archivio unicamente per il suo valore storico, artistico o culturale (maggiori informazioni).

Newsletter

La Storia Cantata

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30